MaterialeScuola.com
 
 
ELEMENTARI
MEDIE
DOCENTI
ISTITUTI PRIVATI
     
 

L'amicizia è un sentimento che ha avuto sempre i suoi cantori a partire dall'antichità, cosa significa per te?

 

L'amicizia è qualcosa che sboccia piano piano come una rosa in primavera, quando viene curata.

L'amicizia è un sentimento profondo che si ha quando due persone sono legate da un affetto pur non essendovi tra loro parentela.

L'amicizia, come dicono i poeti, è qualcosa di irreale che qualche volta diventa reale; essa è basata sulla fedeltà, lealtà e profondo rispetto. Non è solo dare, ma anche ricevere; naturalmente più si da più si riceve.

Un legame di amicizia si può avere tra due persone della stessa età o di età diversa o, come accade a volte, anche tra due persone di sesso diverso.

L'amicizia, tuttavia, spesso è messa in pericolo quando subentra la gelosia, ma può anche venir turbata dalla non curanza di uno dei due; questo può capitare nel caso in cui ci sia una terza persona che subentra quando le altre due sono in un periodo di crisi.

Di solito le amicizie che durano sono quelle infantili, molto probabilmente perché ci si frequenta più spesso del solito e perché a quell'età si è meno egoisti; quelle che durano abbastanza sono quelle adolescenziali che finiscono quasi sempre per la mancanza di lealtà e fedeltà che una delle due ha verso l'altra; quelle che, invece, durano molto poco sono quelle amicizie che hanno gli adulti che,

per lo più, finiscono per gelosia, egoismo e menefreghismo. Gli adulti molto spesso si comportano peggio dei bambini capricciosi e per una sciocchezza fanno finire quella che potrebbe essere una bella esperienza.

Spesso, molto spesso, un rapporto che sembra molto superficiale diventa più profondo di un legame che, viceversa, sembrava profondo ma in realtà non lo era abbastanza. Quindi non bisogna mai fidarsi delle apparenze; ma solo dei fatti e ci si deve sempre accertare di quello che si dice e si sente in giro perché molto spesso non è la verità.

L'amicizia quindi è qualcosa che si deve creare con le nostre mani e non con quelle altrui.

Una cosa molto importante in un buon rapporto di amicizia è il saper ascoltare e dare consigli (naturalmente buoni) agli altri, senza mai pensare di poter approfittare di quell'occasione per tirare colpi bassi; ossia non bisogna mai approfittare di quelle sgradevoli occasioni per farle diventare propizie per noi, perché questa non è amicizia ma solo un rapporto basato sull'egoismo e sul menefreghismo il che è orribile. L'amicizia deve poter essere qualcosa su cui appoggiarsi quando si è in crisi o tristi ma anche qualcosa in cui riporre la nostra fiducia; insomma l'amicizia deve essere qualcosa di puro, di irreale, di fantasioso, di fantastico, di libero e anche un libro sul quale poter leggere i nostri pensieri, i nostri problemi, le nostre tristezze e trovare per tutto questo una soluzione.